Apre a Mergellina la pizzeria Fresco la prima a sostenere il presidio Slow

Apertura ufficiale ieri sera per Fresco Caracciolo, la quinta pizzeria del gruppo in via Caracciolo 14/b. Ma non è stato un taglio del nastro come tanti altri: Maurizio Cortese, consulente del nuovo locale, e il presidente regionale Slow Food, Giuseppe Orefice, hanno infatti annunciato il progetto di sostenere il presidio Slow Food Pomodorino Verneteco-Sannita.

Fresco Caracciolo è così la prima pizzeria al mondo che non solo usa, ma sostiene direttamente un presidio rurale di Slow Food. “Un caso esemplare – ha ribadito il presidente Orefice – perché il protagonista non è un ente pubblico, ma un privato”.
“Questa scelta – ha spiegato Cortese – è in sintonia con la politica di attenzione all’ambiente e alla salute. Non a caso per pomodori, ortaggi e frutta ci siamo rivolti all’azienda “Masseria Pigliuocco” dello chef Lorenzo Montoro, una delle più rinomate in Campania da cui si servono i migliori ristoranti stellati”. Leggi Tutto

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyright by CorteseWay. All rights reserved. Credits photo Maurizio Camagna

en_GBEnglish (UK)