I ricordi del gourmet Cortese

da: Roma

Il libro. Aneddoti e ristoranti del cuore in “Tre meno meno” di Laura Caico

Un amarcord goloso. E di ricordi – a comunicare dal titolo che si richiama a una sua indimenticabile pagella e alla copertina che che riproduce una foto della sua classe – è pieno il libro “Tre meno meno. Diario di un gourmeti napoletano” del bon vivant partenopeo Maurizio Cortese, presentato al Grand Hotel Parker’s (nella foto, il tavolo dei relatori) dall’autore insieme a Francesco De Luca, ai giornalisti Luciano Pignataro e Donatella Bernabò Silorata e a Livia iaccarino titolare, insieme al marito del pluristellato ristorante “Don Alfonso” di Sant’Agata sui due golfi e amica storica di Cortese. In una sala piena di chef ristoratori e pizzaioli tra cui Ginoi Sorbillo, Enzo Coccia, Alfredo Forgione, Ciro Oliva, Francesco Sposito, Paolo Gramaglia, Christoph Bob, spicca la presenza del presidente del Napoli, Alurelio De Laurentiis, intervenuto sul finale: siparietto divertente, il riconoscimento in sala di 3 compagni di scuola… Leggi tutto

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyright by CorteseWay. All rights reserved. Credits photo Maurizio Camagna

en_GBEnglish (UK)