Cortese Way

50 Kalò in anteprima, la nuova pizzeria di Napoli

da: gazzettagastronomica.it


Articolo di Elisia Menduni:

Arriviamo nella bellissima stazione di Mergellina. Sul muro arrivando leggo una lapide: “Na carezza d’aria e mare | Nu suspiro ‘e Dio me pare”.  E’ vero il clima, la luce e l’atmosfera oggi accarezza.
Scendiamo a piedi nella grande piazza Sannazaro: palme, il mare a due passi e da oggi una nuova pizzeria.

Io e Stefano Bonilli abbiamo il privilegio di assaggiare con tutta la squadra la prima pizza del locale. Ciro Salvo, classe ’77, cresciuto in una storica famiglia di pizzaioli, oggi apre nel cuore di Napoli una pizzeria sotto la sua gestione.

Noi siamo di casa visto che dietro al progetto c’è Maurizio Cortese, nostro caro amico e collega da anni.
E’ lui che ha supportato Ciro nella scelta di prodotti e fornitori, è lui che è riuscito a far condire tutte le pizze in carta con l’olio extravergine d’oliva biologico ‘Le Peracciole’ Don Alfonso 1890, che ha fatto network mettendo insieme il meglio dell’eccellenza campana e che ha firmato l’intero progetto come intelligente deus ex machina
.

Il forno è un Forno Napoletano di Parente. Accoglie rosso all’ingresso. Ci vorranno 3 mesi perché raggiunga la sua massima espressione.
Ciro è così serio che impressiona. Una concentrazione mista a tensione che lascia il senso dell’importanza del momento. La prima pizza è una Marinara: Pomodoro San Marzano DOP, aglio dell’Ufita tagliato veloce e a fette, origano dei Monti Alburni, olio extravergine d’oliva biologico ‘Le Peracciole’, basilico. Leggi tutto su: gazzettagastronomica.it

 
 
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi le ultime notizie e scopri offerte esclusive e promozioni.

Iscriviti
Members only

Accedi alla area riservata

Accedi